In offerta!

Q-Sport Più – 30 capsule

29,90 19,90

Integratore Alimentare per recupero post training Q-Sport Più

Q- Sport Più è un integratore alimentare a base di Coenzima Q10, Cordyceps Sinensis, Vitamina C, Vitamina D, Vitamina E, Vitamina B6 e B12. Le vitamine C, B6 e B12 unite al cordyceps sinensis  possono essere utili per ridurre l’affaticamento e la stanchezza e per sostenere il metabolismo energetico.

20 disponibili

COD: ----- Categoria:

Descrizione

Q-Sport Più: integratore alimentare per recupero post training

Ingredienti

Coenzima Q10, Cordyceps Sinensis Es. tit. 40 % in polisaccaridi, Vitamina C, Vitamina E acetato,Vitamina D3, Piridossina cloridato (Vit. B6), Cianocobalamina (Vit. B12), Capsule di origine vegetale.

Modalità di Consumo

QUANTITA’:
30 Capsule Vegetali – Peso netto 12 gr.

DOSE CONSIGLIATA E MODALITA’ D’USO:
Assumere una capsula con un bicchiere d’acqua dopo l’attività fisica.

ETICHETTATURE:
Senza Glutine (gluten free – idoneo per celiaci),
NO OGM,
Idoneo per Vegani,
Idoneo per Vegetariani.


Avvertenze

Conservare in luogo fresco es asciutto, a temperatura inferiore a 30°C e lontano da fonti di calore.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.
Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata e uno stile di vita sano.

Importante sapere che...

Coenzima Q10

E’ un antiossidante liposolubile naturalmente presente nell’ organismo e nella dieta, ma che può essere deficitario e scendere sotto il livello ottimale in particolari situazioni come:  invecchiamento, patologie croniche o assunzione di farmaci  in queste situazioni è quindi indicata un’integrazione supplementare. Negli sportivi un’integrazione con idonee quantità di coenzima q10 può migliorare il recupero post training e lo smaltimento dell’acido lattico.

CordyCeps Sinensis

La vita quotidiana, tanto attiva quanto stressante, minaccia il nostro organismo, che ci chiede continuamente di recuperare energia e vitalità, a vantaggio di un buon equilibrio psico-fisico.

Un traguardo positivo che si raggiunge quando si è in grado di gestire fatica e stress e conservare le naturali difese, con un’unica, fondamentale finalità: mantenere a lungo il naturale benessere!
Preservare l’omeostasi è sempre stato di centrale interesse per la Medicina Tradizionale Cinese: a tal scopo i ricercatori tibetani tra il XV e il XVIII secolo si sono occupati di prendere in esame un particolare fungo, il Cordyceps sinensis, oggi noto anche come fungo “Caterpillar”.

Il Cordyceps sinensis è un fungo raro e prezioso che cresce spontaneo nella parte centrale e orientale dell’Hymalaya, nelle praterie a circa 4000 m di quota. È citato per la prima volta nella letteratura cinese nel 620 d.C., durante la dinastia Tang. I documenti descrivono un organismo strano, che vive in Tibet ed è in grado di trasformarsi da animale in pianta: “insetto in inverno e pianta in estate”.
Nella forma selvatica il Cordyceps è così raro da avere un costo elevatissimo; un tempo infatti era accessibile solo alla nobiltà e alla famiglia dell’imperatore cinese. In Occidente è noto da circa 20 anni ed è usato come tonico e per una fisiologica azione di sostegno metabolico, oltre che per coadiuvare le naturali difese dell’organismo.

Come tutti i funghi medicinali è ricco in polisaccaridi che esercitano un importante effetto di immunomodulazione, ma contiene anche una classe di composti analoghi dei nucleosidi con azione antibatterica ed antivirale.

A livello immunitario è in grado di aumentare numero ed efficienza delle cellule Natural Killer (NK) dell’immunità aspecifica responsabili della prima linea di difesa contro le infezioni virali e del riconoscimento delle cellule tumorali, ma anche dell’induzione della risposta cellulo-mediata del sistema immunitario specifico. Ricercatori giapponesi hanno dimostrato la capacità del Cordyceps di potenziare il sistema immunitario anche in corso di malattie degenerative.

Le proprietà terapeutiche del Cordyceps sono notevoli; in MTC è stato utilizzato principalmente per il trattamento dell’asma e delle affezioni respiratorie in genere, e i suoi effetti sul sistema respiratorio attualmente sono stati dimostrati anche dalla medicina occidentale.

La ricerca scientifica ha recentemente scoperto la presenza, in questo fungo, di una nuova classe di antimicrobici, tra cui la cordicepina, particolarmente efficace nei confronti dei virus e di ceppi batterici che hanno sviluppato resistenze antibiotiche. Il Cordyceps si è dimostrato particolarmente efficace anche nel trattamento della tubercolosi.

Attualmente le due categorie di persone che usano il Cordyceps come tonico sono soprattutto gli atleti e gli anziani. Studi controllati su gruppi di anziani hanno dimostrato, dopo un mese di utilizzo, una notevole diminuzione della stanchezza, della freddolosità e della confusione mentale. I suoi effetti sono legati anche all’azione antiossidante, anti-aging e di protezione cellulare dai radicali liberi.

Numerosi studi hanno dimostrato che l’assunzione regolare del Cordyceps è utile nel trattamento delle alterazioni del ritmo cardiaco (aritmie, extrasistoli, tachicardie) e per ridurre il rischio cardiovascolare.

Il cordyceps è considerato un potente tonico dei reni, sede della nostra energia Vitale.
È ritenuto il fungo che per eccellenza tonifica il QI renale, dando calma all’animo e vigore al corpo.
E’ stato dimostrato che questo fungo è in grado di migliorare la funzionalità epatica, ma anche di contribuire alla rigenerazione del parenchima epatico in caso di fibrosi o cirrosi, di ridurre la carica virale e i danni epatici in corso di epatiti virali, e di normalizzare gli enzimi epatici. A livello metabolico contribuisce a regolarizzare i livelli di colesterolo, riducendo il colesterolo totale e aumentando l’HDL, e diminuendo i trigliceridi.

Studi hanno dimostrato che la sua assunzione regolare permette di migliorare notevolmente anche condizioni di insufficienza renale.

Le proprietà più conosciute di questo fungo sono quelle di tonificazione dell’energia sia mentale che fisica. Molti studi recenti, grazie all’isolamento di numerosi composti bioattivi di cui è stata dimostrata l’azione, hanno però aperto la strada ad utilizzi anche molto importanti, quali l’utilizzo come antivirale, come antibiotico di nuova generazione in grado di agire senza indurre farmaco-resistenza, e come antineoplastico.

Pensare a questo fungo come ad un farmaco o ad un insieme di sostanze che agiscono
separatamente è tuttavia molto riduttivo. Esso, come tutti i funghi, rientra nella categoria degli adattogeni, ed è un adattogeno particolarmente efficace in grado di potenziare sia lo Yin che lo Yang dell’organismo, e quindi di aumentare le difese immunitarie da una parte e l’energia dell’organismo dall’altra, di calmare la mente e di potenziare il fisico, di modulare l’umore e di ridurre gli effetti dell’invecchiamento.

Ottimo rimedio per aumentare la performance sportiva (no doping) e sessuale.

Il Cordyceps è uno degli antichi rimedi che ha superato la “prova scientifica” e nonostante questo conosciamo ancora ben poco questa strana e straordinaria creatura!

Vitamina C, B6, B12

Sono utili per il corretto metabolismo e per la riduzione dell’omocisteina, un aminoacido che se raggiunge concentrazioni troppo elevate può rappresentare un fattore di rischio per la salute dell’apparato cardiocircolatorio.

Scheda tecnica

VITAMINE
Componenti 1 dose 
(26 grammi)
VNR
Coenzima Q10 200 mg
Cordyceps Sinensis Es. tit. 40% in polisaccaridi 150 mg
Vitamina C 100 mg 125%
Vitamina D 1000 UI 500%
Vitamina E 30 mg 250%
Vitamina B6 7,5 mg 536%
Vitamina B12 7,5 mg 300%

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Q-Sport Più – 30 capsule”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *